Super User

Super User

Ricorsi individuali e collettivi, giudiziali e stragiudiziali atti a consentire l’ammissione in tutti i corsi a numero chiuso, impugnazione delle sanzioni disciplinari accademiche, esperti conoscitori di tutte le problematiche studentesche ed accademiche dalle questioni fiscali, alle tematiche legate agli alloggi, affitti, borse di studio, riconoscimento esami, tasse universitarie , ecc.
Tutte le azioni di carattere legale sul punto sono coordinate con la maggiore associazione studentesca nazionale degli studenti universitari e degli studenti liceali.
Martedì, 22 Luglio 2008 17:54

Diritto amministrativo

Lo Studio fornisce abituale assistenza nel contenzioso amministrativo dinanzi alle Autorità Giudiziarie competenti (Tribunali Amministrativi Regionali e Consiglio di Stato) a favore di privati, imprese e aziende a capitale pubblico.
Svolge attività di consulenza in materia di procedure ad evidenza pubblica nazionali e di rilevanza comunitaria per l’affidamento di appalti di servizi, forniture e opere a favore di stazioni appaltanti e di imprese che intendano concorrere presentando un’offerta.
Martedì, 22 Luglio 2008 17:51

Diritto penale

Con competenze altamente specializzate viene fornito patrocinio e assistenza per privati ed aziende in tutti gli stati e gradi del procedimento penale: dalla fase delle indagini preliminari alla conclusione del processo, svolgendo anche attività di indagini difensive mediante esperti esterni e investigatori privati.
Lunedì, 07 Luglio 2008 16:13

La campagna sulla stabilizzazione

Sentiamo spesso parlare di Co.co.co., lavoratori a progetto, a partita iva, e tante altre forme contrattuali che nella realtà celano un vero e proprio rapporto di lavoro subordinato, ma non tutti sanno che una forte tutela giurisdizionale può portare alla conversione ab origine di tutta questa serie di contratti formali in un solo ed unico contratto, il contratto a tempo indeterminato subordinato.

Lo studio ha ottenuto i primi e più importanti provvedimenti giurisdizionali favorevoli in materia aprendo un nuovo filone giurisprudenziale.

Una campagna importante si anche svolta per la stabilizzazione dei lavoratori precari nella Pubblica Amministrazione. Con il comma 519 art. 1 della L. 27 dicembre 2006 n. 296 il Legislatore previde la possibilità di stabilizzare i contratti del personale in servizio a tempo determinato da almeno 3 anni; per tali soggetti in possesso dei requisiti indicati nel predetto comma, si prevedeva la possibilità di convertire il contratto di assunzione in un contratto a tempo indeterminato, ma molti lavoratori rimasero esclusi per essere stati assunti con contratti di collaborazione.
Con la nostra assistenza è stato possibile allargare l'applicabilità del comma 519 dell'art. 1 L. 27 dicembre 2006 n. 296 anche ad una serie di contratti di collaborazione coordinata e continuativa e di lavoro autonomo dimostrando la sussistenza di un rapporto di subordinazione.
Si è ritenuto di aderire a tale campagna concedendo attenzione non solo al nomen juris con cui i soggetti venivano assunti presso l’Autorità amministrativa, ma soprattutto al reale svolgimento del rapporto lavorativo, non potendosi sicuramente riservare un trattamento differenziato tra i soggetti che venivano assunti mediante un contratto di lavoro subordinato a termine, e coloro che pur essendo assunti mediante contratti di collaborazione prestavano comunque per lunghi anni la prestazione lavorativa a favore della P.A. con tutti gli indici della subordinazione, essendovi tra le due posizioni una differenza di carattere meramente formale.

La continuità della prestazione, l'osservanza di un orario determinato, la cadenza regolare della retribuzione, la sottoposizione al potere direttivo e disciplinare con conseguente impossibilità di svolgere funzioni diverse da quelle strettamente indicate, hanno determinato la legittima qualificazione dei lavoratori come lavoratori subordinati con l'adeguato trattamento normativo ivi compresa la pacifica possibilità di concorrere alla procedura prevista dal comma 519 art. 1 della predetta legge finanziaria.

Lunedì, 16 Giugno 2008 13:56

La campagna per il Rimborso dell'IRAP

Lo studio svolge una campagna a favore dei lavoratori autonomi, dei piccoli commercianti e professionisti per le loro problematiche di natura fiscale e tributaria avvalendosi di un esame congiunto delle vicende tra avvocati e commercialisti.

Lo studio ha curato con successo e per molteplici ricorrenti un’azione volta ad ottenere il rimborso di una imposta spesso non dovuta, l'imposta regionale sulle attività produttive, nota anche con l'acronimo IRAP ed istituita con il decreto legislativo 15 dicembre 1997 n. 446.

Lunedì, 03 Marzo 2008 10:17

Diritto dell'Immigrazione

Il nostro Studio è impegnato a fornire assistenza a tutti quei migranti che, legittimamente, intendono assumere i doveri e acquisire i diritti dei cittadini italiani.
Quello dei diritti dei migranti è un tema che è sempre stato al centro della nostra attività di assistenza legale e che, oggi più che mai, ci consente di tutelare a pieno quanti si recano nel nostro Paese per svolgere attività lavorative fondamentali per il nostro tessuto sociale
Lunedì, 03 Marzo 2008 10:17

Diritto civile e Risarcimento del Danno

Lo Studio segue diversi aspetti del diritto civile: dai rapporti contrattuali, alla tutela dei diritti della persona, al risarcimento del danno per responsabilità contrattuale ed extracontrattuale, al più ampio concetto di tutela del consumatore.

Per quanto riguarda la contrattualistica sono affrontate e trattate, in particolare, tematiche afferenti a
    compravendite di beni mobili e immobili
•    permute
•    locazioni private e commerciali
•    appalti
•    comodati
 

Lunedì, 03 Marzo 2008 10:17

Diritto del lavoro

Punta di diamante dello Studio è la consulenza in materia di diritto del lavoro e il patrocinio nel contenzioso lavoristico a favore di lavoratori e aziende.
Una consistente attività è svolta a favore dei lavoratori in materia di

- licenziamenti individuali e collettivi

- trasferimenti individuali e collettivi

- contestazioni e impugnazioni di provvedimenti disciplinari

-  modifica delle mansioni

- differenze retributive

- regolarizzazione di posizioni lavorative

- controllo del contratto individuale, della busta paga e della applicazione del trattamento di fine rapporto (TFR)

-  recupero di crediti da lavoro.

Lunedì, 16 Giugno 2008 13:40

Diritto dell'Ambiente

Lo Studio ha maturato una significativa esperienza nel settore ambientale, oggetto oggi di una sempre maggiore attenzione da parte del legislatore comunitario e nazionale: dall'assolvimento degli obblighi di legge, all'interpretazione corretta della normativa e della giurisprudenza, dallo studio delle politiche ambientali, alle linee guida degli orientamenti comunitari e statali, fino all'accesso alle fonti di finanziamento dell'Unione europea, mediante un'informazione costante ed aggiornata sui programmi, i bandi, gli inviti a presentare proposte.
Lunedì, 16 Giugno 2008 13:33

Contatti

STUDIO LEGALE AVVOCATO MICHELE BONETTI & PARTNERS

Via di San Tommaso d'Aquino, 47
00136 ROMA
tel  +39 06.3728853 | +39 06.39749383 | +39 06.39737480 | +39 06. 39740882
fax +39 06.64564197

AVVOCATO MICHELE BONETTI

cell. +39 349.4216026 - +39 391.3766108
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
skype: avvocatomichelebonetti.it
Partita IVA: 08822921006

 

 

prenota parcheggio

 

Come arrivare da noi:

 

DALLA STAZIONE TIBURTINA :

  1. Prendere la linea METROB (direzione LAURENTINA) per 4 fermate.
  2. Scendere alla fermata Termini.
  3. Prendere la linea METROA (direzione BATTISTINI) per 7 fermate.
  4. Scendere alla fermata Cipro-Musei Vaticani.
  5. Uscire dal lato “via G. 25”, poi da via Luigi Rizzo proseguire sempre dritti fino a via San Tommaso d'Aquino, 47.

 

DALLA STAZIONE TERMINI:

  1. Metro Linea A (direzione Battistini) fino alla fermata Cipro.
  2. Scendere lato via 25, poi da via Luigi Rizzo proseguire sempre dritti fino a via San Tommaso d'Aquino, 47.

 

DALL'AEROPORTO:

Roma Ciampino:

  1. Procedi in direzione nordest da Via Monte Grappa verso Viale del Lavoro (5 m)
  2. Via Monte Grappa fa una leggera curva a destra e diventa Via di Morena (160 m)
  3. Svolta a sinistra e imbocca Viale John Fitzgerald Kennedy Attraversa la rotonda (1,3 km)
  4. Continua su Via Ranuccio Bianchi Bandinelli (1,6 km)
  5. Alla rotonda prendi la 3a uscita e imbocca lo svincolo E80 per Civitavecchia/Aeroporti/Appia (500 m)
  6. Entra in A90/E80 (24,4 km)
  7. Prendi l'uscita 1 per SS1 verso Roma Centro-Aurelio/Aurelia/Porto Civitavecchia (160 m)
  8. Mantieni la destra al bivio, segui le indicazioni per Roma Centro/Aurelio/Citta' del vaticano ed entra in Via Aurelia/SS1 (4,7 km)
  9. Svolta a destra e imbocca SS1 (1,2 km)
  10. Svolta a sinistra e imbocca Via Anastasio II (1,6 km)
  11. Continua su Via Cipro (450 m)
  12. Alla rotonda prendi la 2a uscita e imbocca Piazzale degli Eroi (93 m)
  13. Continua su Circonvallazione Trionfale (190 m)
  14. Svolta a sinistra e imbocca Via Carlo Passaglia (160 m)
  15. Svolta a destra e imbocca Largo Giuseppe di Montezemolo (31 m)
  16. Svolta a destra e imbocca Via di San Tommaso D'Aquino. La tua destinazione è sulla sinistra

Roma Fiumicino

  1. Procedi in direzione ovest da Autostrada Roma - Aeroporto di Fiumicino/Roma - Fiumicino verso Uscita Portuense (5,3 km)
  2. Prendi l'uscita verso Ostia-Fiumicino/Lunga Sosta/Long Term (64 m)
  3. Svolta leggermente a destra verso Via Vincenzo Lunardi (240 m)
  4. Svolta a sinistra e imbocca Via Vincenzo Lunardi (6 m)
  5. Svolta a sinistra allo svincolo per Roma (550 m)
  6. Entra in Autostrada Roma - Aeroporto di Fiumicino/Roma - Fiumicino (5,2 km)
  7. Continua su Autostrada Roma - Aeroporto di Fiumicino/Roma - Fiumicino/E80 (4,6 km)
  8. Continua su Autostrada Roma - Aeroporto di Fiumicino/Roma - Fiumicino (1,7 km)
  9. Prendi l'uscita verso Aurelia (1,4 km)
  10. Entra in A90 (6,1 km)
  11. Prendi l'uscita 1 per SS1 verso Roma Centro-Aurelio/Aurelia/Porto Civitavecchia (160 m)
  12. Mantieni la destra al bivio, segui le indicazioni per Roma Centro/Aurelio/Citta' del vaticano ed entra in Via Aurelia/SS1 (4,7 km)
  13. Svolta a destra e imbocca SS1 (1,2 km)
  14. Svolta a sinistra e imbocca Via Anastasio II (1,6 km)
  15. Continua su Via Cipro (450 m)
  16. Alla rotonda prendi la 2a uscita e imbocca Piazzale degli Eroi (93 m)
  17. Continua su Circonvallazione Trionfale (190 m)
  18. Svolta a sinistra e imbocca Via Carlo Passaglia (160 m)
  19. Svolta a destra e imbocca Largo Giuseppe di Montezemolo (31 m)
  20. Svolta a destra e imbocca Via di San Tommaso D'Aquino.  La tua destinazione è sulla sinistra

Dal G.R:A: prendere l'uscita 6 SS 3 Flaminia al Km 18,1 del GRA ( -> direzione sud), Km 50,1 (-> direzione nord) e seguire le seguenti indicazioni:

  1. Procedi in direzione sud su Via Flaminia/SS3 Continua a seguire la Via Flaminia 2,4 km
  2. Continua su Via Flaminia Nuova 750 m
  3. Esci su Via Flaminia 750 m
  4. Continua su Viale di Tor di Quinto 1,4 km
  5. Svolta leggermente a destra per entrare nella Via del Foro Italico 2,4 km
  6. Continua su Viale dello Stadio Olimpico 1,4 km
  7. Svolta leggermente a destra per rimanere su Viale dello Stadio Olimpico 55 m
  8. Svolta leggermente a sinistra e imbocca Piazzale Maresciallo Giardino 240 m
  9. Continua su Circonvallazione Clodia 550 m
  10. Continua su Piazzale Clodio 450 m
  11. Continua su Circonvallazione Clodia 240 m
  12. Continua su Circonvallazione Trionfale 130 m
  13. Svolta a destra e imbocca Via Marsilio Ficino 63 m
  14. Svolta a sinistra e imbocca Via di San Tommaso d'Aquino 100 m
  15. Prendi la prima a destra per rimanere su Via di San Tommaso d'Aquino 8 m

 

Contatti

Il nostro studio ritiene che il contatto costante e immediato con gli utenti costituisca una fonte di arricchimento reciproco.

Fornire, infatti, una risposta gratuita ai vostri quesiti giuridici nel giro di 24 ore consente a voi di conoscere, prima ancora d’intraprendere spese di alcun tipo, le reali possibilità di successo di un’azione giudiziarie e a noi di raccogliere istanze e suggerimenti, di collegare istanze individuali che, trasformandosi in istanze collettive, acquisiscono un maggior impatto anche a livello politico.

Chiedi un parere, invia un suggerimento o un'iniziativa compilando il modulo qui sotto:
Nome(*)
Valore non valido

Cognome(*)
Valore non valido

E-mail(*)
Inserisci una email valida

Indirizzo
Valore non valido

Comune
Valore non valido

Provincia
Valore non valido

Telefono(*)
Valore non valido

Cellulare
Valore non valido

Messaggio(*)
Valore non valido

Valore non valido

I dati inviati non formeranno oggetto di alcun trattamento, ai sensi del decreto lgs. n. 196/03, e dunque non verranno utilizzati per fini diversi da quelli oggetto della presente richiesta.

Visite oggi 1092

Visite Globali 3132224